Benvenuto! Relais Sans Souci e SPA. Prenota online o chiama 0761 612014.
Scegli le date di arrivo e partenza e inserisci il numero totale di persone per la prenotazione

Home» L'Hammam

L'Hammam

Una calda nuvola avvolgente

L'Hammam


Il bagno turco o Hammam (dall’arabo scaldare) è un bagno di calore, ma a differenza della sauna avviene in un’ ambiente con una percentuale di umidita che oscilla fra il 90 e il 100 per cento e una temperatura che va dai 40 ai 60° C.

Nel bagno turco la sudorazione è minore rispetto a quella che avviene nella sauna ne consegue che i tempi di permanenza al suo interno si allungano notevolmente. I benefici del bagno turco sono innumerevoli: il calore umido favorisce la dilatazione dei vasi sanguigni con conseguente miglioramento della circolazione, le tossine e le impurità della pelle vengono eliminate, si ha una riduzione dei dolori di origine reumatica e un deciso miglioramento del sistema  respiratorio, soprattutto se l’esposizione all’ambiente umido viene alternata con getti di acqua fredda e infine la riduzione dello stress che fa da coadiuvante ad alcuni tipi di massaggio, perché attraverso il processo di stimolazione produce un piacevolissimo senso di benessere assoluto.


Per ottenere i massimi benefici dal bagno turco la seduta è suddivisa in varie fasi; il primo passaggio prevede una permanenza di circa 15 minuti all’interno di una stanza satura di vapore acqueo, terminata la prima esposizione è bene fare una doccia fresca per riattivare la circolazione e successivamente immergersi in una vasca di acqua per circa 30 secondi, si prosegue con un secondo passaggio nella stanza di vapore, per altri 15 o 20 minuti e all’uscita di nuovo doccia fresca seguita da bagno, possibilmente con le gambe a un’altezza superiore rispetto al busto. La sessione si completa con una fase di relax di circa 30 minuti e volendo con un massaggio rilassante.
Non ci sono particolari controindicazioni, ma sarebbe da evitare a quanti soffrono di malattie cardiovascolari.